Casa di Tonno details

Prezzo

  • per 4 persone € 100.00 a notte
  • per persona extra: € 15.00,- a notte
  • sicurezza: € 100.00,- e pulizia finale: € 85.00,-

Descrizione

La casarisale al Quattrocento e si trova in una strada pittoresca nel centrostorico di Loreto Aprutino. Nel 2019 la casa è stata rinnovata completamente e fornita di servizi moderni. In esta tele spesse mura offronouna freschezza naturale e in inver no tengono fuori il freddo. Gli elementi autentici della casa, come le volte e i pavimenti in pietra, sono statiri portati alla loro splendore originale.

Per que stacasa Eric e Rita hanno scelto pezzi unici di arredamento e decorazione in stile barocco, che insieme formano un interno caldo e romantico in cui ci si puòri lassare. Inoltre, la terrazza sul tetto offre la possibilità di godersi la vista panoramica con un buon bicchiere di vino.

In breve, questa è una casa con un'anima dove ci si sente subito a casa.

 

->PRENOTA QUI<-

Servizi

3 camere da letto:

  • Stanza Zopito
    • Camera da letto molto spaziosa con letto matrimoniale (180x200)
    • Armadio
  • Stanza Donatina
    • Camera da letto con letto matrimoniale (160x210)
    • Armadio
  • Stanza Rossella en Diana
    • Camera da letto con 2 letti singoli (90x200)
    • Armadio

Cucina

  • Lavatrice
  • Asse da stiro e ferro da stiro
  • Lavastoviglie
  • Fornello a gas - forno - cappa di estrazione
  • Frigorifero con congelatore
  • Delonghi macchina da caffè
  • Utensili da cucina
  • Bilancia da cucina
  • Olio, sale e pepe
  • Tostapane
  • Frullatore
  • Piatti
  • Bollitore
  • Piatti e posate
  • Bicchieri e tazze

Soggiorno

  • Divano letto
  • Tavolino
  • Televisore
  • Giochi di società
  • Informazioni turistiche sulla regione

Camera da bagno 1

  • Doccia
  • Lavandino
  • Specchio con lampadina
  • Asciugacapelli
  • Bilancia
  • Bidè
  • Toilette

Camera da bagno 2

  • Vasca da bagno
  • Lavandino
  • Specchio con lampadina
  • Bidè
  • Toilette

C’è il riscaldamento centrale.

Sono compresi nel prezzo tutte le lenzuola, degli asciugamani da bagno e deglistrofinacci da cucina.

Regole

  • In tutte le case vacanzeè vietato fumare.
  • Non sono ammessi animali domestici, ad eccezione degli animali da accompagnamento.
  • Il numero di persone che soggior nano nella casa non può essere superiore a quello indicato al momento della prenotazione. Se all'arrivo sembra che ci siano più persone che comunicate prima, il proprietario ha il diritto di richiedere un costo aggiuntivo o di rifiutare delle persone. Inoltre, ilsubaffitto è proibito.
  • Si prega di rispettare il vicinato e di non disturbare i vicini con rumore eccessivo, in particolare la calma è attesa dalle 22:00. Se ilgruppo è chiaramente intollerabile o se non rispettale regole del buonvicinato, i proprietari sono autorizzati a porre fine a ognis oggiorno, senzai lrimborso dell'affitto.
  • Il deposito sarà rimborsato entro la settimana successiva al soggiorno, a meno che non ci siano danni o commenti.
Casa di Tonno

Un'accoglienza meravigliosa da parte di Eric e Rita. Torneremo a trovarvi presto

Massimiliano Di Carlo (2020-08-12)

Casa di Tonno

Abbiamo soggiornato nella Casa di Tonno in Agosto 2020 e abbiamo trovato una casa stupenda, ancora più bella e grande rispetto a come si vedeva dalle foto, curata con gran gusto in ogni dettaglio e dotata di ogni confort. Situata nel centro storico di Loreto Aprutino, molto caratteristico e tranquillo, lontano dal traffico (infatti si lascia L’ auto in un comodo parcheggio a qualche centinaio di metri). Perfetta come zona per visitare sia il mare che le montagne. Cucina molto grande e super accessoriata (compresa anche di lavatrice, lavastoviglie e piccoli elettrodomestici). 2 bagni completi ad esclusione del bidet. Letti comodissimi: ci sono 3 camere da letto, anche se una è senza finestra, ma al di fuori del periodo più caldo si può usare tranquillamente (non c’è L’ aria condizionata). La casa ha muri molto spessi ed è tendenzialmente fresca, anche se ad Agosto faceva un po’ caldo in alcuni momenti o alcune sere, ma per fortuna c’erano i ventilatori. Si dorme quindi con le finestre aperte: alla sera di solito tira un po’ di brezza, ma in questo modo si sentono un po’ i rumori dei piccioni o dei vicini difronte dato che la strada è molto stretta. Ci ha detto la guida del museo Acerbo (consigliato, soprattutto quello dell’ olio) che hanno chiesto di poter fare una campagna di sterilizzazione tramite mangime: dovrebbero farla perché i piccioni sono veramente tanti e ovviamente sporcano anche. Consigliatissimo: ci tornerei molto volentieri!

Monica Taroni (2020-08-23)

1